P64 B

Impregnante Idrorepellente 

Cotto e Pietre Naturali Porose

Impregnante idrorepellente per pavimenti in pietre porose non trattate, che penetra nelle porosità superficiali, rivestendole di un film protettivo monomolecolare che respinge l’acqua e l’umidità, fornendo, in tal modo, un trattamento adeguato alle esigenze sopra indicate.

Confezionamento 2 Latte da 5 Litri

Impregnante Idrorepellente per Cotto e Pietre Naturali Porose

Ha la proprietà di penetrare nel materiale lapideo e di legarsi chimicamente, in maniera permanente, al silicio presente nella struttura microcristallina della pietra, il reticolo che deriva da questa reazione chimica fornisce i seguenti vantaggi:

  • blocca in profondità i sali solubili disciolti nell’acqua evitando la fuoriuscita delle efflorescenze bianche impedisce la penetrazione di acqua e pioggia dall’esterno
  • fa scivolare via l’acqua piovana, evitandone la stagnazione in superficie ed eliminando il pericolo di formazione di alghe e muschio che rende il pavimento estremamente scivoloso e di aspetto sgradevole assicura la traspirabilità del pavimento in pietra, permettendo all’umidità presente nel sottofondo di risalire sotto forma di vapore ed evitando così lo sviluppo di pressioni interstiziali che potrebbero determinare crepe, rotture e distacchi dal sottofondo.

Dona alle superfici trattate il caratteristico “effetto perlante”, indice di alta idrorepellenza: versando cioè dell’acqua sul pavimento, essa si raggruppa in tante goccioline simili a perle, che possono essere spinte via oppure rimosse con materiale assorbente senza lasciare traccia.

Lascia assolutamente inalterato l’aspetto estetico della superficie, che, pur trattata, mantiene il suo aspetto grezzo, Il trattamento idrofobizzante anti-efflorescenze con P64 B viene effettuato sui pavimenti non trattati in pietra naturale porosa, in cotto, terracotta, mattoni, porfido, ardesia, posati all’esterno o in locali umidi quali cantine, garage, ambienti interrati, maggiormente soggetti alla penetrazione e/o stagnazione di acqua e umidità e alla formazione di efflorescenze bianche.

Può essere impiegato da solo, qualora si voglia mantenere l’aspetto grezzo e naturale della pietra, in alternativa, il pavimento trattato con P64 B può essere sigillato con 1 o 2 mani di P60D, per valorizzarne l’aspetto estetico e per aumentare la durata nel tempo del trattamento.

Italiano